Categories: General
      Date: Nov 25, 2017
     Title: ORCHESTRA MOZART FESTIVAL | INFO E BIGLIETTERIA
Dal 6 all’8 aprile 2018 l’Orchestra Mozart torna a suonare a Bologna per due concerti sinfonici, diretti ancora una volta dal grande Bernard Haitink e con la partecipazione del pianista Paul Lewis (6 aprile) e della violinista Vilde Frang (8 aprile). I due concerti saranno intervallati da un concerto da camera eseguito dai Solisti dell’Orchestra Mozart (7 aprile).

 

Uno degli obiettivi dell’Orchestra Mozart Festival è portare ogni anno a Bologna concerti di eccellenza, in cui trovare, accanto all’Orchestra Mozart, i migliori direttori e solisti internazionali. Non solo: vuole essere anche un vero e proprio momento di incontro tra la città e l’orchestra, una festa della musica e in musica.


ORCHESTRA MOZART FESTIVAL

Dal 6 all’8 aprile 2018 l’Orchestra Mozart torna a suonare a Bologna per due concerti sinfonici, diretti ancora una volta dal grande Bernard Haitink e con la partecipazione del pianista Paul Lewis (6 aprile) e della violinista Vilde Frang (8 aprile). I due concerti saranno intervallati da un concerto da camera eseguito dai Solisti dell’Orchestra Mozart (7 aprile).

L’Orchestra Mozart approderà a Bologna dopo essere stata in residenza ospite del LAC di Lugano – Lugano Arte e Cultura – all’interno della prestigiosa manifestazione LuganoMusica, dove sarà protagonista di quattro concerti (tre dei quali replicati a Bologna), tra cui il Concerto di Pasqua del 1 aprile.

I programmi dei due concerti sinfonici sono strettamente correlati per motivi musicali ed extramusicali. Il primo motivo musicale è legato agli autori presentati: Mozart (1756-1791) e Schubert (1797-1828) nel primo concerto, Schubert e Mozart nel secondo, in successione palindroma, quasi a rappresentare un percorso di andata e ritorno, una rappresentazione metaforica dell’influenza assai profonda che il linguaggio e lo stile di Mozart esercitarono su Schubert. Poi le tonalità: il primo programma si apre e si chiude nella luminosa tonalità di Do maggiore, il secondo si chiude “circolarmente” in Do maggiore. Con l’eccezione del mozartiano concerto per violino in La maggiore, composto alla fine del 1775 da un Mozart non ancora ventenne, tutte le altre composizioni in programma sono opere che si situano alla fine dei cataloghi dei due compositori, nel pieno di una maturità che sarebbe stata interrotta molto, molto prematuramente per entrambi i compositori: il mozartiano Concerto n. 25 per pianoforte è il terzultimo della splendida serie e la Sinfonia n. 41 “Jupiter” è notoriamente l’ultima, le schubertiane Sinfonie n. 8 “Incompiuta” e n. 9 “La Grande” sono le ultime due, con tutta la prudenza che occorre nella numerazione delle Sinfonie di Schubert.

Uno degli obiettivi dell’Orchestra Mozart Festival è portare ogni anno a Bologna concerti di eccellenza, in cui trovare, accanto all’Orchestra Mozart, i migliori direttori e solisti internazionali. Non solo: vuole essere anche un vero e proprio momento di incontro tra la città e l’orchestra, una festa della musica e in musica.

PROGRAMMA
Venerdì 6 aprile 2018
Orchestra Mozart
Bernard Haitink direttore
Paul Lewis pianoforte

W. A. Mozart, Concerto per pianoforte e orchestra n. 25 in Do maggiore, K 503
F. Schubert, Sinfonia n. 9 in Do maggiore D 944 La grande

Sabato 7 aprile 2018
Concerto da camera con i Solisti dell’Orchestra Mozart

G. Ligeti, Sei Bagatelle per quintetto di fiati
F. Schubert, Ottetto in fa maggiore D 803

Domenica 8 aprile 2018
Orchestra Mozart
Bernard Haitink direttore
Vilde Frang violino

F. Schubert, Sinfonia n. 8 in Si minore D 759 Incompiuta
W. A. Mozart, Concerto per violino e orchestra n. 5 in La maggiore K 219 Sinfonia n. 41 in Do maggiore K 551 Jupiter

BIGLIETTERIA
A partire da venerdì 24 novembre, per una settimana, saranno aperte le prelazioni per l’acquisto dell’abbonamento ai tre concerti dedicate ai donatori Jupiter, Haffner, Amadé e ai Cavalieri della Regia Accademia Filarmonica.

Da venerdì 1 dicembre sarà possibile per chiunque acquistare l’abbonamento per i concerti di aprile. I biglietti per i singoli concerti saranno disponibili a partire dal 15 dicembre 2017. Biglietteria presso Teatro Auditorium Manzoni (Via de’ Monari, 1/2) dal martedì al sabato dalle 15 alle 18.30. Biglietti disponibili anche online su www.vivaticket.it

Gli Abbonati dell'Accademia Filarmonica di Bologna possono godere di una riduzione del 10%.

Prezzi abbonamenti:

SETTORE

Platea I
€ 180 + € 3 prevendita

 

Platea II
€ 150 + € 3 prevendita

Galleria I
€ 130 + € 3 prevendita

Galleria II
€ 100 + € 3 prevendita

Balconata I
€ 130 + € 3 prevendita

Balconata II
€ 60 + € 3 prevendita

Balconata III
€ 60 + € 3 prevendita

Prezzi biglietti concerti sinfonici:


SETTORE

Platea I
€ 85 + € 3 prevendita

Platea II
€ 70 + € 3 prevendita

Galleria I
€ 60 + € 3 prevendita

Galleria II
€ 45 + € 2 prevendita

Balconata I
€ 60 + € 3 prevendita

Balconata II
€ 25 + € 2 prevendita

Balconata III
€ 25 + € 2 prevendita


Prezzi biglietti concerto da camera:

SETTORE

Platea I
€ 50 + € 2 prevendita

Platea II
€ 40 + € 2 prevendita

Galleria I
€ 35 + € 2 prevendita

Galleria II
€ 28 + € 2 prevendita

Balconata I
€ 35 + € 2 prevendita

Balconata II
€ 15 + € 2 prevendita

Balconata III
€ 15 + € 2 prevendita