Siete qui:: Piero Mioli
Piero Mioli

Piero Mioli

 

Piero Mioli

Consigliere d'Arte della Regia Accademia Filarmonica di Bologna

 

Piero Mioli (Bologna, 22 ottobre 1947) si è laureato in Storia della musica (1971) e perfezionato in Filologia classica (1974) presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell'Università di Bologna. Ha insegnato Storia della musica nei Conservatori di Verona (1976-1980) e di Parma (1980-1988), e dal 1988 insegna al Conservatorio di Bologna Storia e storiografia della musica ed Estetica musicale.
È consigliere d’arte dell’Accademia Filarmonica di Bologna, membro del comitato di redazione della rivista “Nuova informazione bibliografica” del Mulino, presidente e direttore artistico della Cappella musicale arcivescovile della Basilica dei Servi di Bologna, presidente onorario dell’Associazione “Amici delle Muse”, socio ordinario dell’Associazione culturale “Il saggiatore musicale”. Collabora con alcuni teatri e diverse riviste e associazioni culturali. Tiene corsi presso l'Università "P. Levi" e l'Istituto "C. Tincani" di Bologna. È consulente musicale dell'editore Mursia (Milano), saggista, recensore bibliografico, divulgatore e conferenziere.
Si occupa in particolare del teatro d'opera, del belcanto, della cantata e della romanza da salotto, della musica a Bologna e delle sue istituzioni attraverso i tempi. All’Accademia Filarmonica di Bologna ha organizzato convegni su Perti-Martini-Mozart, Carducci e la musica, la Malibran, le origini della sinfonia, Chopin-Schumann-Liszt, Mahler in Italia, lo Sprechgesang, l’odierna spettacolarità di Verdi-Wagner. Ha pubblicato fra l’altro ampie rassegne bibliografiche su Goldoni, Mozart, Mahler, Puccini, Verdi, Wagner, gli epistolari musicali, i Conservatori italiani, il personaggio di Faust e il 150° anniversario dell’Unità d’Italia.

Ha pubblicato i seguenti volumi:
Rossini, Milano, Mursia, 1986, 2008;
Gluck, Milano, Mursia, 1987;
A voce sola, Firenze, SPES, 1988;
Donizetti, 70 melodrammi, Torino, EDA, 1988;
"Don Carlos" di Verdi, Milano, Mursia, 1990;
Manuale del melodramma, Milano, BUR, 1993;
Storia dell'opera lirica, Roma, Newton Compton, 1994;
Dizionario della musica italiana. La musica lirica, Roma, Newton Compton, 1996;
Il teatro di Verdi, Milano, BUR, 1997;
Cento voci d’opera, Sannicandro Garganico, Gioiosa, 2001;
Dizionario di musica classica, 2 voll., Milano, BUR, 2006, 2012²;
Padre Martini, Lucca, LIM, 2006;
L’opera lirica, Milano, Curci, 2012;
Recitar cantando. Il teatro d’opera italiano, 4 voll. (Seicento, Settecento, Ottocento, Novecento), Palermo, L’Epos, 2007-2014.

Ha curato i seguenti volumi:
La musica nella storia, manuale di Storia della musica, Bologna, Calderini, 1986, 1997; Bologna, Pàtron, 2006;
Le più belle arie d'opera, Roma, Newton Compton, 1993;
Verdi. Tutti i libretti d'opera, Roma, Newton Compton, 1996, 2001, 2004, 2009;
Mozart. Tutti i libretti d’opera, Roma, Newton Compton, 1996, 2006;
Bellini. Tutti i libretti d'opera, Roma, Newton Compton, 1997;
Rossini. Tutti i libretti d'opera, Roma, Newton Compton, 1997;
Wagner. Tutti i libretti d'opera, Roma, Newton Compton, 1998;
Il grande libro dell’opera lirica. I cento migliori libretti della tradizione operistica, Roma, Newton Compton, 2001;
Bologna in musica, atti dei convegni del  2000 e 2001, Bologna, Conservatorio “G.B. Martini”, 2003;
Un chiostro per la musica. Storia e attualità del Conservatorio “G.B. Martini” di Bologna, Argelato, Minerva, 2004;
Le più belle arie [e scene] d’opera, Roma, Newton Compton, 2005;
All’ombra principesca, atti del convegno del 2003 su Gesualdo da Venosa, Lucca, LIM, 2007;
“Martini” docet, atti del convegno del 2004, Bologna, Conservatorio “G.B. Martini”, 2007;
Magnificat Dominum musica nostra, atti del convegno del 2006, Istituto per la Storia della Chiesa di Bologna, Bologna, Pàtron, 2007;
L’idillio di Amadeus, Mozart a Bologna nel 1770, Bologna, Forni, 2008;
Un anno per tre filarmonici di rango. Perti, Martini e Mozart, atti del convegno del 2006, Bologna, Pàtron, 2008;
Qual musica attorno a Giosue. Nel centenario della morte di Carducci, atti del convegno del 2007, Bologna, Pàtron, 2009;
Malibran, atti del convegno del 2008, Bologna, Pàtron, 2010;
Cento e una sinfonia, atti del convegno del 2009, Bologna, Pàtron, 2012;
L’organista dalle mille anime (M.E. Bossi), atti del convegno del 2012, Bologna, Clueb, 2012;
Sonata a tre. Verdi, Wagner e Bologna, Lucca, LIM, 2013.

 

Nominato a seguito delle elezioni avvenute il 30 gennaio 2015 (documento)

Come da statuto, il ruolo è svolto a titolo gratuito.

Informazioni pubblicate ai sensi dall ́art. 9 comma 2 e 3 del decreto Legge 8 agosto 2013, n. 91, convertito con legge 7 ottobre 2013 n.112

 

>>torna all'elenco