Siete qui:: Archivio Biblioteca / Storia / In memoriam

In memoriam

 

Giuseppe Vecchi

(S. Giovanni in Persiceto, Bologna, 26 novembre 1912 - Bologna, 1 giugno 2007)

Accademico Filarmonico, musicologo e medievista, dal 1958 professore ordinario di Storia della Musica presso l'Università di Bologna, Giuseppe Vecchi è stato Archivista presso l'Accademia Filarmonica di Bologna dal 1966 fino al 2005. Allievo di Carlo Calcaterra e Ugo Sesini studiò a Bologna, dove si laureò in Lettere nel 1939 e in Filosofia nel 1941. Dal 1951 fu libero docente di Letteratura latina medioevale e dal 1955 di Paleografia musicale. Nel giro di pochi anni salì in cattedra: nel 1955 alla Cattolica di Milano e nel 1958 all'Università di Bologna per l'insegnamento di Storia della musica (ma operò anche a Padova e Verona, e a Bologna insegnò anche Letteratura latina medievale). Sempre a Bologna fondò la Scuola di perfezionamento in musicologia, l'Istituto di studi musicali e teatrali (Imet), il coro del Collegium Almae Matris, le riviste Quadrivium e Subsidia musica veneta, l'associazione Amis (Antiquae musicae italicae studiosi) e il relativo bollettino, gli incontri con la musica italiana e polacca, i corsi estivi di musicologia e altro ancora, favorendo inoltre edizioni ed esecuzioni di grande novità e interesse. Nel corso della sua lunga attività ricevette diverse onorificenze, riconoscimenti e la laurea "honoris causa" in Musicologia dall'Università di Varsavia.