Siete qui:: Archivio Biblioteca / Progetto Unitate Melos

Progetto Unitate Melos

 

L’Accademia Filarmonica possiede un fondo di manoscritti unico e importantissimo per la storia musicale occidentale, costituito dai compiti di composizione (“esperimenti”) scritti dai musicisti che dal 1666 intendevano essere accettati ed aggregati come Maestri Compositori dall’Accademia Filarmonica.

Il progetto prevede la catalogazione informatizzata a livello approfondito in SBN (Sistema Bibliotecario Nazionale) degli Esperimenti dal 1666 (anno di fondazione) all’anno 1800, con la loro riproduzione digitale on-line collegata agli altri documenti d’archivio (Verbali – Biografia del musicista dalla Cronologia manoscritta dell’AF – Attestazione di pagamento dai Registri contabili – Link al ritratto del musicista (qualora esistente) nella Quadreria di Padre Martini (Museo Internazionale della Musica di Bologna).

Aggregazione di Filippo Finazzi (1735)
Verbale


Esperimento


Biografia (Cronologia, 1736)